Da una serie di piccoli esercizi teatrali volti a migliorare gli attori, quasi per caso nel 2009 prende forma un piccolo spettacolo (che poi prenderà il nome di "Omaggio all'Avanspettacolo").
Un percorso cronologico di canto, ballo e recitazione dall'origini dell'avanspettacolo (Ettore Petrolini... il Quartetto Centra...) arrivando al Varietà (Cochi e Renato... Walter Chiari... Pippo Franco...) fino alle canzoni-spettacolo (le Kessler... Buscaglione...) e al teatro comico ma impegnato (Giorgio Gaber... i Gufi...)







{oziogallery 156}